casa pazzi grottammare
casa pazzi terrazza mare
DIMORA PER VACANZE DI CHARME

CASA PAZZI

Casa Pazzi si trova nel sud delle Marche, sulla costa adriatica, a picco sul mare con i suoi caratteristici giardini terrazzati profumati di fiori d'arancio. Casa Pazzi, incastonata all'interno delle mura difensive di Grottammare Alta e uno dei borghi più belli d'Italia, è un palazzo storico del XVIII secolo trasformato dall'interior designer Roberto Pazzi in un'incantevole casa per le vacanze. Casa Pazzi dispone di cinque appartamenti e una camera matrimoniale separata, ognuno diverso nei colori e negli arredi, tutti caratterizzati da un perfetto mix di antiquariato, etnico e moderno. La piccola veranda in vetro affacciata sul giardino rappresenta uno spazio comune dove leggere o sfogliare un libro di storia e arte locale a disposizione degli ospiti, sorseggiando un buon caffè. La caratteristica più sorprendente della struttura sono i due giardini panoramici, caratterizzati da una vegetazione rigogliosa e ombreggiati da aranci secolari. Da qui potrete godervi la pace di questo luogo senza tempo. Lasciatevi sorprendere dai colori e dai profumi di Casa Pazzi in ogni stagione dell'anno!

Casa Pazzi

Palazzo Storico del XVIII

Grottammare alta, uno dei Borghi
più Belli d’Italia

Ogni appartamento un'esperienza unica

Appartamenti

Tutti gli appartamenti

IL BORGO

Grottammare Alta

Una piacevole passeggiata permette di raggiungere Grottammare alta, l'originale borgo medievale affacciato sul mare e sulla sommità di una collina, con case rustiche e stradine pervase del profumo degli aranceti. Lungo il sentiero che vi conduce si trova la seicentesca villa del cardinale Decio Azzolino, dove soggiornò Cristina di Svezia. Il borgo venne fortificato con mura, porte e una torre conosciuta come Torre della Battaglia dove attualmente si possono trovare numerose opere del nativo scultore del vento, uno dei più grandi artisti del Novecento, Pericle Fazzini. La Chiesa di Sant'Agostino del XVI secolo conserva una Madonna della Misericordia di Vincenzo Pagani (1577). Nella vicina Piazzetta Peretti si può godere di una vista eccezionale dal balcone porticato del palazzo dove ha sede lo storico Teatro dell'Arancio e nei pressi del quale svetta la Torre dell'Orologio. Da visitare la nobile Chiesa di Santa Lucia (1597), fatta costruire da Camilla Peretti in memoria del fratello Sisto V Felice Peretti divenuto papa. A lui è dedicato anche il Museo Sistino, allestito nella Chiesa di San Giovanni Battista. Sulla collina che sovrasta il paese si trovano i resti di una fortezza edificata nei secoli IX-X.

Maggiori dettagli

Affaccito sul mare

Il Giardino

Soggiornando a Casa Pazzi è impossibile non rimanere affascinati dai profumi e dalle peculiarità dei suoi due rigogliosi giardini terrazzati, piantumati con aranci secolari. L'arancio, presente anche nello stemma comunale di Grottammare, racconta la storia della cittadina e del suo clima mite che permette la crescita sana di questo frutto. Il giardino principale, aperto sul mare, è un angolo di pace dove gli ospiti possono godersi lo straordinario paesaggio in assoluta tranquillità. In ogni stagione e ad ogni ora della giornata, i fiori, i profumi del giardino, le sfumature del cielo e del mare contribuiscono a rendere indimenticabile il soggiorno a Casa Pazzi.

Maggiori dettagli

-->